Archivi tag: Q. Ennio

Scipione Nasica e il poeta Ennio: una battuta stravagante (Cic. de orat. II 68, 276)

di M. Tullio Cicerone, Dell’oratore, a cura di E. NARDUCCI, Milano 1994, pp. 506-507.     ut illud Nasicae, qui cum ad poetam Ennium venisset eique ab ostio quaerenti Ennium ancilla dixisset domi non esse, Nasica sensit illam domini iussu dixisse … Continua a leggere

Pubblicato in Antica Roma | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

La carriera smagliante di M. Porcio Catone (Nep. 24, 1-2)

di Cornelio Nepote, De viris illustribus, 24, 1-2. Cfr. commento di E. GIAZZI, G. BOCCHI (eds.), Dentro e fuori i confini di Roma. I vires illustres di Cornelio Nepote, Milano 2007, pp. 15-17; cfr. traduzione da Cornelio Nepote, Vite dei massimi condottieri, a cura di … Continua a leggere

Pubblicato in Antica Roma | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La nascita della storiografia latina

di A. La Penna, La cultura letteraria a Roma, Bari-Roma 1986. La storiografia in prosa nacque probabilmente dopo l’epos storico: infatti, è probabile che Fabio Pittore scrivesse dopo il Bellum Poenicum di Nevio (anche se la questione è discussa). Prima di … Continua a leggere

Pubblicato in Antica Roma | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento