Archivi tag: Poesia ellenistica

Una madre apprensiva (Apoll. III 90-110)

da Apollonio Rodio, Argonautica III 90-110 (testo greco ed. G.W. Mooney, London 1912); commento da adattamento di I. BIONDI, Storia e antologia della letteratura greca, 3. L’ellenismo e la tarda grecità, Firenze 2004, pp. 292-295. Per realizzare il suo piano affinché Giasone conquisti … Continua a leggere

Pubblicato in Antica Grecia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Theocr. Idyl. II – Le incantatrici (Φαρμακεύτριαι)

di B.M. Palumbo Stracca (ed.), Le incantatrici (Φαρμακεύτριαι), in Teocrito, Idilli e epigrammi, Milano 2004, pp. 79-95.   Nel cuore della notte una donna, Simeta, assistita dalla sua schiava, compie oscure pratiche magiche. Tradita dal suo uomo, e ondeggiante tra … Continua a leggere

Pubblicato in Antica Grecia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

La lirica di Catullo

di A. TRAINA, Introduzione a Catullo, Carmi, Milano 2002. Diverso è per noi e per gli antichi il concetto di “lirica”. La definizione di «forma poetica in cui si esprime il sentimento personale dell’autore» vale per noi, eredi di una … Continua a leggere

Pubblicato in Antica Roma | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento