Archivi categoria: Studi celtici

Diodoro e i Celti

I. Bekker, L. Dindorf, F. Vogel (edd.), Diodori Bibliotheca Historica, voll. 1-2, Teubner, Leipzig 1888-90 (testo greco). Tr. it., lievemente modificata, di D.P. Orsi (in Diodoro Siculo, Biblioteca storica, libri I-V (a cura di L. Canfora), Palermo 1988, pp. 262 s.). 24. [1] […] … Continua a leggere

Pubblicato in Studi celtici | Lascia un commento

Prima lezione di archeologia

di D. Mancorda, Prima lezione di archeologia, Roma-Bari 2012(6) pp. 3-40.   Documenti, oggetti, contesti: i fossili del comportamento umano Quando nel parlare comune usiamo la parola «archeologico» ci figuriamo un oggetto, una situazione, un comportamento che attribuiamo a un … Continua a leggere

Pubblicato in Antica Grecia, Antica Roma, Civiltà egee, Egittologia, Etruscologia e antichità italiche, Studi celtici, Studi punici | 1 commento

La necropoli di Buchères

art. cit. in Archeologia Viva – Bimestrale, Anno XXXII – n.160 – Luglio/Agosto 2013. Un’equipe del francese Istituto per le ricerche archeologiche preventive (Inrap) ha riportato in luce una necropoli gallica databile al IV-III secolo a.C. nel sito del Parco logistico di … Continua a leggere

Pubblicato in Studi celtici | Lascia un commento

«Vae victis!»

da N. Sekunda – S. Northwood, La nascita di Roma (or. The Rise of Rome), Osprey Publishing. Madrid 2010. pp. 32-34. L’espansione di Roma fu temporaneamente fermata dall’arrivo di un nuovo nemico da nord. Dall’inizio del V secolo a.C., le tribù di Celti … Continua a leggere

Pubblicato in Studi celtici | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

La figura della Befana

La figura della Befana, così come oggi la conosciamo, è ciò che resta di qualcosa di molto più antico, che la religione cristiana non ha potuto cassare completamente. Il Cristianesimo, infatti, non potendo certamente accettare la manifestazione cultuale di una … Continua a leggere

Pubblicato in Studi celtici | 1 commento